Nel settore alimentare supportiamo gli operatori per gli aspetti che riguardano l'igiene e la sicurezza degli alimenti, secondo le specifiche normative. 

 Ci rivolgiamo in particolare alla ristorazione commerciale, collettiva e scolasticaindustrie alimentari e produttori artigianali

 

Il Reg CE 852/2004 stabilisce l'obbligo per ogni industria / operatore alimentare di sviluppare un sistema di Autocontrollo applicando il sistema HACCP, con analisi dei pericoli e controllo dei punti critici. Il nostro staff di professionisti è in grado di assistere gli operatori nell’elaborazione o nell'aggiornamento del  Piano di autocontrollo adeguato alla specifica realtà produttiva e conforme alle normative vigenti.

  

La nostra offerta di consulenza comprende:

  • La valutazione dei dei pre-requisiti normativi e strutturali, audit con responsabili e addetti, l’individuazione dei punti critici di controllo sulle diverse filiere produttive, determinazione dei limiti critici. Tutto ciò si concretizza nella stesura del Manuale Interno di Autocontrollo. Agli operatori   già in possesso di un  piano di autocontrollo, offriamo consulenza per la revisione dello stesso (valutazione, aggiornamento e verifiche  sulla corretta applicazione)
  • La formazione del personale (prevista come obbligatoria), mirata allo specifico settore di attività, sulla prevenzione dei rischi ed applicazione di procedure igienicamente corrette nella lavorazione degli alimenti.

 

  

 

Controlli analitici per gestione  HACCP

Disponendo di un laboratorio attrezzato, siamo in grado di occuparci direttamente del  monitoraggio analitico previsto dalle norme a convalida del piano e garanzia dell’effettivo livello igienico raggiunto.

A norma dell’art.4 del Reg 852/2004 gli operatori del settore alimentare sono tenuti a verificare la conformità ai criteri microbiologici previsti dalle legislazioni di settore; a questo scopo, attraverso il prelievo di campioni, essi devono provvedere a controlli per accertare il rispetto dei valori fissati per i criteri,  e prendere gli opportuni provvedimenti correttivi.

Le analisi delle matrici alimentari (materie prime, semilavorati, prodotti finiti) sono finalizzate alla valutazione della contaminazione microbica, e verificare in particolare l'assenza dei generi di batteri più pericolosi.

Con la nostra esperienza possiamo suggerire piani di monitoraggio adeguato alle dimensioni della realtà produttiva, valutare i parametri da analizzare e confrontare i risultati con i riferimenti specifici per le diverse tipologie di alimenti (limiti di legge o valori di riferimento definiti da linee-guida).

 

 

 

I controlli analitici riguardano anche l’igiene degli ambienti (aria e superfici di lavoro) e delle attrezzature: questi controlli sono richiesti per verificare e convalidare l’efficacia della sanificazione. 

                   

 

 

 

I like very much this iPage Hosting Review because this is based on customer experience. If you need reliable web hosting service check out top list.
Powered by Joomla - Designed by F.Trebo